Tag Results

Meditazione

Ritiro di silenzio, Casa Gesù Maestro, Thiene (VI): 1-3 febbraio 2019 

Ormai le evidenze parlano chiaro: il silenzio fa bene al cervello e migliora la salute fisica e psichica. Una piccola dose giornaliera fa effetto solo dopo tre settimane. Con un ritiro di silenzio intensivo si fanno passi più significativi.

Questo weekend invita a lasciare andare lo stress e le frenesie del quotidiano e a calarsi profondamente nel silenzio. Durante questo periodo si impara cosa significa entrare in contatto profondo col silenzio, e si sperimenta come esso può aprire ad una maggiore conoscenza di se e a una nuova chiarezza. Il ritiro non segue nessuna tradizione religiosa, si praticano vari esercizi di meditazione e vengono proposti alcuni insegnamenti. Siamo ospiti in un piccolo monastero di un gruppo di suore, le Pie Discepole del Divin Maestro. I partecipanti sono alloggiati nella foresteria,circondata da un bel parco, in camere singole con bagno privato. C’è una piccola cucina dove tè e frutta saranno sempre disponibili. Qui c’è anche un frigorifero di cui si può usufruire. Nella casa principale, la nobile Villa Rospigliosi, vengono serviti i pasti, molti dei quali preparati con prodotti dell’orto. Si osserverà il silenzio anche durante i pasti  [..]

Qui pdf completo

MBSR a Napoli. Presentazione nuovo corso per la riduzione dello Stress

Martedì 22 Gennaio, ore 19,  primo incontro di presentazione del nuovo MBSR a Napoli, in Co.so Vittorio Emanuele 122 presso il centro culturale Il Pettirosso.

Ad oggi il Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR)  è uno dei più efficaci programmi di intervento per la gestione di eventi stressanti fisici e psicologici.

Tale incontro offrirà l’occasione per presentare gli elementi principali del programma MBSR, le date e i requisiti essenziali per potervi accedere!!

per info e prenotazioni scrivere: info@inmindfulness.it;tel: 081 6582574 (dalle 15 alle 19) – 3286147777

 

Il corso sarà condotto da Claudia Di Manna

Claudia Di Manna: Insegnante Mindfulness di programmi MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) e MBCT (Mindfulness Based Cognitive Therapy).

Si è formata prima presso il Centro Italiano Studi Mindfulness (CISM), è attualmente insegnante qualificato dal Center for Mindfulness in Medicine, Health Care and Society UMass, attuando la sua formazione di insegnante MBSR il CFM Center for Mindfulness in Medicine, Health Care, and Society, University of Massachusetha. Vanta tra i suoi maestri John Kabat Zinn, Saki Santorelli, Florence Mayer, Bob Stahl e Franco Cucchio.

 

cos’è il programma MBSR?

MBSR a Napoli

MBSR a Napoli

Intorno agli anni ’70, Jon Kabat-Zinn e i suoi collaboratori all’Università del Massachussets (U.S.A) hanno sviluppato un programma di intervento per la riduzione e la gestione dello stress, interamente basato sulla mindfulness.

Il programma è strutturato in 8 settimane con 9 incontri esperenzali, con cadenza settimanale, ciascuno della durata di 2 ore e mezza circa, e solo uno di circa sette ore.

Attualmente è utilizzato in oltre 700 ospedali degli Stati Uniti, ed è largamente diffuso in australia e  in Europa. Ad oggi circa 25000 persone hanno seguito, con ottimi risultati, il programma.

Gli incontri sono principalmente centrati sull’insegnamento di diverse pratiche di consapevolezza sia corporea che mentale, congiuntamente a momenti di condivisione di gruppo, nel pieno rispetto dell’individualità di ogni partecipante.

a chi è rivolto l’MBSR?
Tutti possono beneficiare dalla partecipazione al programma. Il corso Mindfulness Based Stress Reduction è rivolto, infatti, a chi desidera acquisire un nuovo atteggiamento che esuli dal proprio abituale ed automatico modo di essere.

La pratica della consapevolezza promuove, infatti, un atteggiamento differente verso lo stress, aiutando a riconoscere le cause dei propri automatismi mentali e a ridurre il consueto coinvolgimento in stati emotivi negativi.
Ad un livello più profondo l’MBSR modifica la nostra relazione con la sofferenza e con gli altri.

quali sono i principali obbiettivi dello MBSR?
• migliorare la qualità di vita.
• maturare un atteggiamento non giudicante verso sé stessi, gli altri e le esperienze vissute.
• sviluppare la conoscenza e la consapevolezza dei propri stati emotivi e mentali.
• imparare a differenziare tra i pensieri che aiutano e quelli che non aiutano.
• migliorare le capacità di attenzione e concentrazione.
• avere cura di sé, degli altri e delle relazioni
• sviluppare attitudini più ottimistiche e positive.

cosa faremo?
• Pratiche guidate di meditazione.
• Esercizi di consapevolezza.
• Yoga, movimenti di consapevolezza, streatching.
• Condivisioni di gruppo.
• Esercizi per promuovere la consapevolezza nella vita quotidiana.
• Pratica quotidiana con ausili audio e cartacei.

 

Per iscriversi al corso di MBSR a Napoli  scrivere una email al:

info@inmindfulness.it – FB

Invia

MBSR a Napoli